NewClaterna si svela tra "Assaggi e Passaggi"

 

Domenica 15 maggio 2016
Alle ore 9 ritrovo presso la "Casa gialla"
Maggio di Ozzano dell'Emilia,
via Emilia 482-484


Domenica 15 maggio 2016 dalle ore 9 si terrà una breve visita guidata all'area archeologica di Claterna.

La visita sarà punto di partenza per una passeggiata all'interno dell'iniziativa "Assaggi e passaggi", organizzata dal Comune di Ozzano dell'Emilia e dalla Pro Loco di Ozzano. 

Il percorso condurrà gli interessati lungo via San Pietro per fare tappa al Borgo, passando per la Fontana delle Armi, fino ad arrivare a Villa Torre, in località Settefonti.

PROGRAMMA 

Ore 9,00:  Visita guidata all'area archeologica di Claterna               

A seguire: Passeggiata storico-naturalistica con tappe: Borgo di San Pietro, Fontana delle Armi, Villa Torre

Si raccomanda di indossare calzature tipo trekking, di avere una scorta d'acqua e un cappello per il sole.

Per informazioni 349/4465008 (Dott.ssa S. Bini)

Per conoscere il programma dell'iniziativa "Assaggi e Passaggi". Clicca qui e qui


NewClaterna si rivela

al II Convegno Internazionele del CISEM

Centro Universitario di Studi 

sull'Edilizia abitativa tardoantica nel Mediterraneo

Bologna, 2-5 marzo 2016

Dipartimento di Storia, Culture e Civiltà 

San Giovanni in Monte, 2

Aula G. Prodi

Durante il II Convegno Internazionale CISEM, all'interno dell'Area tematica "Architettura, arredi, materiali e tecniche costruttive" è stato presentato da Renata Curina, Claudio Negrelli, Fabio Bracci, Alessandro Rucco e Maurizio Molinari un poster dal tema "Spazi per lavorare, spazi per abitare. Una domus di Claterna tra IV e V secolo", che ha riscosso un notevole successo.

Per saperne di più: clicca qui per il programma del convegno

Per saperne di più: clicca qui per il poster del convegno


NewClaterna si rivela

al Secondo Convegno Internazionale di Archeologia 

dell'Accademia belgica di Roma

Dagli aerostati ai droni: le immagini aeree in archeologia

 Venerdì 5 febbraio 2016, durante la Quarta sessione dal titolo "I droni in archeologia", presso l'Accademia belgica a Roma, Renata Curina, Maurizio Molinari, Claudio Negrelli e Alberto Stignani hanno presentato il lavoro di indagine, tramite foto aeree, compiuto nella città romana nell'intervento "Claterna. Immagini aeree di una città sepolta".

Per saperne di più: clicca qui per il programma del convegno


New CLATERNA NEWS

Disponibile on line il bollettino degli scavi in corso

Se vuoi leggere e vedere le ultime novità clicca qui

Particolare della pavimentazione del cardine, in grandi ciottoli e pietre arrotondate. Profondi solchi (orme carraie) ne tagliano la superficie

Museo della città romana di Claterna

Mostra

Nuovi orari di apertura della mostra ozzanese
 che espone i reperti provenienti dalla città romana

Se vuoi saperne di più clicca qui


SCOPRIRE CLATERNA / DISCOVERING CLATERNA

Guida turistica del territorio / A Guide to the Territory

Itinerari turistici da Claterna al Parco dei Gessi

Se vuoi saperne di più clicca qui


Offerta didattica

Percorsi di archeologia e storia dalla prima elementare alla prima media

 

Sono disponibili le proposte per l’anno scolastico; la storia stabilisce un contatto diretto con i ragazzi attraverso le fonti materiali recuperate dagli archeologi

Per ulteriori informazioni clicca qui

Per scaricare la brochure clicca qui


CLATERNA CERCA VOLONTARI

È ripresa a Claterna l’attività di scavo archeologico, che, come ormai di consueto, si protrarrà fino all’autunno.
Gli archeologi sono già al lavoro; le novità di quest’anno sono tante e tutte entusiasmanti; altre novità ci aspettano sicuramente nelle prossime settimane.

E allora cosa aspetti?
Tutti a scavare appassionatamente!!!!

Leggi con attenzione la pagina dedicata al volontariato; lì troverai tutte le informazioni utili a diventare un volontario di Claterna e il modulo di adesione. Se hai dubbi non esitare a chiamare i numeri indicati o ad usare la posta elettronica: saremo ben lieti di parlare con te!!!!

Ricorda: scavare e toccare oggetti del passato è un’avventura coinvolgente e contagiosa.
Raggiungici a Claterna; noi ti stiamo già aspettando.


CLATERNA : a scuola di archeologia

L’area archeologica di Claterna ospita ogni anno delle lunghe campagne di scavo.
Le condizioni del cantiere, che risponde esclusivamente a motivazioni di ordine scientifico e divulgativo, sono particolarmente adatte all’effettuazione di periodi di stage e tirocinio da parte degli studenti universitari che si stanno preparando a diventare dei professionisti in questo settore. 

L’associazione Civitas Claterna lavora sotto la direzione scientifica della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna; per tutte le attività scientifiche che avvengono nell’area archeologica, la Soprintendenza può emettere regolare attestato di partecipazione, valido per i crediti formativi universitari e per il curriculum vitae.

Ulteriori informazioni sugli orari di apertura del cantiere e sulle modalità di adesione nella pagina Volontariato.  

 

Associazione Culturale Civitas Claterna